Camairago

Madre e figlia morte, ipotesi omicidio

Sono state trovate in avanzato stato di decomposizione i cadaveri di madre e figlia, 85 e 52 anni, Amalia Villa e Marinella Ronco,scoperti in un appartamento di Organo (Monza), nel tardo pomeriggio di oggi. L'ipotesi che si tratti di un omicidio prende sempre più corpo. In casa sono state trovate tracce di sangue, ma il medico legale sta ancora svolgendo gli accertamenti per risalire alle cause dei decessi. Paolo Villa, 75 anni, fratello e zio delle vittime, è piantonato in ospedale, dove è stato portato per un malore.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie